Interporto Abruzzo
| Vai al menu del sito
| Vai al corpo del sito
INTERPORTO D’ABRUZZO
Interporto d'Abruzzo, Green Transport Solution, Localizzazione strategica,Interporto Val Pescara spa, Intermodale srl
 
Newsletter...e sarai sempre aggiornato
 

News

APPROFONDIMENTO
Disponibili i nuovi carri per semirimorchi! Si arricchisce l'offerta IFR
Febbraio, 1TH 2017
 
Il versante adriatico o meglio la sua strada ferrata si conferma la via preferenziale per il trasporto combinato.
Sul collegamento Interporto d’Abruzzo-Interporto Novara e vv., gestito dall’operatore multimodale IFR con 3 circolazioni settimanali, nei prossimi giorni verranno agganciati i carri-tasca (poche-wagon) ideali per il trasporto di semirimorchi.
Da subito il profilo massimo, per questi equipaggiamenti, sarà P386 mentre continuano alacremente i lavori di potenziamento della rete, al termine dei quali, come da piano di deployment di RFI potranno essere trasportati anche i semitrailer Mega P400.
Un primato, quello del convoglio merci di IFR, che si aggiunge a quello precedentemente registrato. Sul treno multi-client IDA-CIM è infatti possibile caricare anche casse mobili 7,82 con profilo PC65 e PC70, grazie all’impiego di particolari carri ribassati.
Tutto ciò rende l’offerta di trasporto ferroviaria e di servizi logistici eterogenea ed adatta a qualunque tipo di cliente.

Fonte: http://www.ifrintermodale.it/
 
 
 
 
Torna in alto
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design