Interporto Abruzzo
| Vai al menu del sito
| Vai al corpo del sito
INTERPORTO D’ABRUZZO
Interporto d'Abruzzo, Green Transport Solution, Localizzazione strategica,Interporto Val Pescara spa, Intermodale srl
 
Newsletter...e sarai sempre aggiornato
 

News

APPROFONDIMENTO
Un altro GOAL per IFR sul collegamento IDA-CIM
Ottobre, 24TH 2017
 
Come di consueto IFR taglia il traguardo per prima ed annuncia l’apertura del servizio ai semirimorchi P400.

Un risultato raggiunto grazie ad un lavoro certosino di tutti i partner di progetto che hanno messo a fattor comune competenze tecnico professionali e tanta passione.

In primis il vettore ferroviario TUA che, insieme agli oraristi di RFI, ha messo in esercizio una nuova traccia che permette di bypassare i bottleneck insistenti sulla sezione Piacenza-Milano, lasciando inalterati i piani delle partenze e degli arrivi nei rispettivi terminal.

Così facendo la dotazione infrastrutturale lineare e puntuale della Regione Abruzzo si eleva ai massimi livelli e si inserisce funzionalmente nel corridoio transalpino.

L’Interporto d’Abruzzo, localizzato all’incrocio dell’asse verticale adriatico (A14) e di quello orizzontale Tirreno-Adriatico (A25) è per sua vocazione il punto di snodo intermodale dell’Italia centro meridionale.

Grazie all’accessibilità stradale i semirimorchi potranno raggiungere il luogo di destino o di partenza delle merci, ottimizzando la simmetria dei flussi, vero fattore di competitività della mobilità delle merci.

Fonte: http://www.ifrintermodale.it/news
 
 
 
 
Torna in alto
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design